Monte Amiata

Si può far risalire la sua ultima eruzione a circa 700.000 anni fa.

È attestata la presenza umana sull’Amiata fin dalla preistoria. La più antica testimonianza artistica è un graffito raffigurante un arciere.
L'”arciere”, da cui prende il nome la grotta in cui è situato, si trova nel comune di Abbadia San Salvatore ad un’altitudine di 1050 m.s.l.m.. La sua datazione è difficile da precisare ma si ipotizza che risalga all’età del bronzo. Per gli etruschi l’Amiata era la terra sacra, dove dimorava la loro divinità più importante: Tinia (Giove per i romani).

Come arrivare


    Condividi:

    Richiedi informazioni:

    Al
    * Confermo di essere maggiorenne e acconsento al trattamento dei miei dati personali da parte di Villaggio le Querce ai sensi del Regolamento (UE) 2016/679 (GDPR)
    Per prendere visione della nostra policy clicca qui

    Ti risponderemo entro le prossime 24 ore lavorative.
    realizzato da Softita